29 Aprile14 Maggio 2011
PaolettiDigital Image Foto Ottica Video
Piazza Maggiore 3/F – Bologna

Mostra personale presentata dallo storico negozio di materiale fotografico Paoletti, con sede in via Clavature a Bologna, che ha da poco inaugurato una seconda sede che affaccia su Piazza Maggiore dedicata anche ad iniziative pubbliche come mostre ed eventi legati al settore fotografico.

 

 

 

Le immagini giocano appunto con l’elemento dell’acqua nella doppia dimensione del colore e del bianco e nero ai sensi della percezione: si focalizza così ad esempio la linea d’orizzonte che taglia letteralmente in due una istantanea – metà colorata, metà in bianco e nero – sovvertendo ogni punto di riferimento classico nel guardare una immagine e proiettare la visione altrove, fuori dalla realtà, dentro la realtà del segno.

Colore, geometrie e riflessi di specchio invitano l’osservatore al gioco del “détournement grafico” e del sogno, cercando attraverso la propria percezione, i molteplici codici di lettura dentro e fuori la cornice – o meglio le cornici.

La geometria, lo specchio o meglio l’immagine speculare in cui si annullano riflessi e terra ferma, orizzonti e terre di nessuno; la deformazione nel senso di una alterazione di base, contorni e soggetti rappresentati, nonché la trasparenza dell’opera d’arte in sé, ossia: come si rapporta essa alla realtà che sta dietro – o davanti?

Elfi Reiter