Il villaggio post-industriale degli scarti

Mutoid Waste Company è un collettivo di artisti nato a Londra che, dopo la partecipazione al Festival del Teatro di Santarcangelo di Romagna del 1990, si è insediato in una ex cava nei pressi del fiume Marecchia dando vita a Mutonia.

 

 

Negli anni è sorto un vero e proprio “villaggio degli scarti” dove la comunità  svolge performance creative in un’ottica post-industriale, riuscendo ad  integrarsi perfettamente con il territorio e la gente del luogo.

I “mutoidi” realizzano gigantesche sculture saldate, anche semoventi (utilizzando esclusivamente materiali di recupero), molto vicine alle visioni fantascientifiche del famoso film Mad Max.

 

MappaApprofondimenti

 

Mutonia
Santarcangelo di Romagna (Rimini)

Hometown
Trailer del film dedicato alla Mutoid Waste Company
Regia: ZimmerFrei