La città ideale nel cuore della Pianura padana

Sabbioneta

E

dificata, tra il 1556 e il 1590 per volere di Vespasiano I Gonzaga Colonna, Sabbioneta è una “città fortezza” in provincia di Mantova, oggi Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Sabbioneta è una testimonianza eccezionale di progettazione urbanistica del Rinascimento, presa come esempio di edificazione anche nei secoli successivi.

Vespasiano I Gonzaga

Ritratto di Vespasiano I Gonzaga (1531-1591)
attribuito a a Bernardino Campi

Tra le varie perla della cittadella fortificata il Teatro all’Antica (primo Teatro costruito in Europa ex-novo, non ricavato da strutture preesistenti), la Galleria degli Antichi (terza Galleria italiana per lunghezza dopo quella delle Carte geografiche in Vaticano e degli Uffizi a Firenze) e una delle pochissime cinte murarie completamente intatte d’Italia.

Fino a quando è stato in vita Vespasiano I Gonzaga è stata, orgogliosamente, la capitale autonoma di un piccolo Stato posto tra i grandi stati regionali come il Ducato di Milano, il Ducato di Mantova e quello di Parma e Piacenza.