10 novembre 2017 – 26 marzo 2018
Cité de l’architecture & du patrimoine

Galerie haute des expositions temporaires
45, avenue du Président Wilson – Parigi

Con mio grande piacere sono stato invitato a partecipare con alcune immagini alla importante mostra parigina “Globes. Architecture & sciences explorent le monde” organizzata dalla Cité de l’architecture & du patrimoine, museo interamente dedicato all’architettura, promosso dal Ministero della Cultura francese.

L’architettura al crocevia tra arte e scienza

La mostra celebra gli architetti che hanno partecipato a fianco di geografi, astronomi, matematici e artisti alla scoperta e alla rappresentazione del globo terrestre e del cosmo.

Edifici spettacolari con gli architetti portatori di aspirazioni universali, creatori di monumenti di conoscenza, inventori dei primi osservatori e planetari, che hanno messo la loro esperienza al servizio degli scienziati per una grande sfida costruttiva: edificare grandi volumi sferici.

Per l’esposizione parigina presento le immagini del Mappamondo della Pace, il parco artistico sulle colline marchigiane creato da Orfeo Bartolucci.

La monumentale opera, inaugurata nel 1988, è stata chiamata così,  per volontà del suo autore, come auspicio di pace tra i popoli.