Sculture nate dal mare di Enrico Menegatti

Sculture nate dal mare

Le sculture realizzate da Enrico Menegatti con i rami, i pezzi di legno e i detriti che il mare porta a riva vicino alla foce del fiume Po

Le Fontane Campari

  • STORIE

Una pionieristica e geniale idea pubblicitaria degli anni ’30, nel tipico stile della secessione viennese, dello scultore Giuseppe Gronchi

Il mulino dello scultore

Domenico Mengozzi ha sempre lavorato nel suo mulino di Fiumicello, nel Parco delle Foreste Casentinesi, coltivando la passione per la scultura

Il giardino dei dinosauri

Alle porte di Imola Emilio Padovani ha creato un personalissimo giardino dei dinosauri con sassi di ogni dimensione e peso (anche di svariati quintali)

Le teste apotropaiche

  • MOSTRE

In mostra a Bologna una ricerca fotografica sulle teste di pietra antropomorfe, tra credenza popolare e superstizione

Le teste di Maurizio Bottarelli

Immagini per il catalogo della mostra Testamentari: maschere senza volto, dell’artista bolognese Maurizio Bottarelli, incentrata sul tema delle teste

Rottamarts

Renato Mancini, fuori dalla sua abitazione, ha un giardino pieno di sculture, realizzate esclusivamente con materiali di recupero e rottami ferrosi

Il poeta del marmo

L’ atelier a cielo aperto di Mario Del Sarto, dove le statue spuntano dalla montagna, si trova sulla strada che da Carrara conduce a Colonnata

Mutonia

Il villaggio costruito dal collettivo di artisti Mutoid Waste Company dagli anni ’90 si è insediato nei pressi del fiume a Santarcangelo di Romagna

Arte Sella

Una enorme esposizione a cielo aperto con opere realizzate con sassi, foglie, rami, tronchi e altri materiali in Val di Sella in provincia di Trento

Le Bombosculture

Ex operaio nei cantieri navali, Angelo Stagnaro costruiva e assemblava fantasiose sculture con vecchie bombole di gas e materiali di recupero

Un museo all’aperto

Prima di iniziare la salita delle Stelvio si incontra il Freilicht Museum realizzato da Lorenz Kuntner, conosciuto in paese come l’indiano

Villa Garzoni

La villa, situata a Collodi, in provincia di Pistoia, ha una storia pluricentenaria: si inerpica su una collina sotto le case rustiche in pietra del paese

Bruno Weber Skulpturenpark

Eclettico artista svizzero che ha costruito nell’arco di oltre trent’anni un Parco delle sculture a Dietikon, anonimo paesino nei pressi di Zurigo